È possibile guadagnare col Blog?

By 21/11/2017LANGA WEB
Langa Web Siti Internet Dinamici

Esistono milioni di Blog in tutto il mondo, molti parlano di tematiche generali, altri sono blog personali ed altri si occupano di una nicchia di mercato, tutti però hanno un comune denominatore, ossia la possibilità di monetizzare il proprio lavoro o passione nello scrivere.

Tuttavia non è sempre semplice trovare una fonte di reddito per un sito web e adBlock ha limitato molto la pubblicità nei siti bloccando banner e famosi sistemi di PPC. Uno dei modi, quindi, per poter guadagnare è tramite la creazione e condivisione dei contenuti del Blog. Una delle società che mette a disposizione questa possibilità è Coobis, una piattaforma che permette ad Editori specializzati in qualsivoglia tematica di guadagnare facilmente creando contenuti originali.

Prima di tutti ci si deve registrare al sito come editore https://coobis.com/it/publishers/content-marketing/ e successivamente si andranno ad inserire le proprie risorse, ossia profili di reti sociali (come Facebook o Twitter), siti web o blog (che usino Google Analytics) ma anche eventuali servizi di copywriting, quindi la creazione di articoli originali che verranno commissionati da chi è interessato alla vostra tematica. Nella registrazione del proprio blog verranno richiesti, oltre ovviamente all URL anche la categoria e sotto categoria di appartenenza e una breve descrizione del sito web (300 battute). Il sistema creerà in automatico uno screenshot del vostro sito quindi dovrete accettare il collegamento con Google Analytics, questo perché nell’ultima schermata Coobis vi proporrà in automatico i prezzi che potrete applicare per i vostri servizi (con la sola facoltà di ridurli). Queste risorse saranno quindi disponibili nel database di Coobis diventando un marketplace tra editori e aziende.

Sono diversi i vantaggi per l’editore di questa piattaforma:
1- Non si deve raggiungere nessun importo minimo né attendere alcun termine. Il saldo è sempre disponibile al 100%.
2- Nessuna obbligo di esclusività.
3- è possibile utilizzare tutte le proprie reti sociali per monetizzare.
4- la gestione delle richieste da parte delle azienda è molto semplice e chiara.
5- anche se non di dispone di un Blog è possibile guadagnare comunque tramite la redazione di un articolo breve (500 parole) di un articolo lungo (1.000 parole) o di un white paper (libro bianco).

Perché il content marketing è decisivo:
1- Il content marketing non è una pubblicità invasiva e aggressiva ma un prosesso ragionato
2- Il content marketing non utilizza fastidiosi popup, banner o interruzioni pubblicitarie.
3- Il content marketing è una strategia alla portata anche delle aziende più piccole
4- Il content marketing dialoga con il consumatore e lo rende parte attiva nella comunicazione aziendale