Android Oreo Go sta arrivando

By 10/01/2018LANGA WEB, NOTIZIA
Langa Web Siti Internet Dinamici

Android Oreo Go: con questa edizione del sistema operativo Google, anche lo smartphone più scarso può finalmente diventare uno strumento utile!

Finalmente gli smartphone di fascia più che bassa hanno una loro versione del sistema operativo più usato del mondo. L’ha svelata in queste ore Google, tenendo fede a una promessa fatta ormai a maggio, nel corso della conferenza dedicata agli sviluppatori Google I/O. È di allora in effetti l’annuncio di Android Oreo (Go Edition), una versione di Android pensata per trarre il massimo anche da configurazioni tecniche ai limiti dell’ingiustificabile.

La Go Edition di Android Oreo punta su animazioni ridotte, gestione della memoria più parsimoniosa e controllo serrato sulle connessioni dati, e dovrebbe rendere utilizzabili anche gadget con quantitativi di RAM da 1 GB o perfino da 512 MB, spinti da processori che fino a ieri sarebbe stato impossibile consigliare di adottare. Non è tutto: insieme alla versione light del sistema operativo, la casa di Mountain View ha messo in campo anche una nuova suite di app che rappresentano versioni alleggerite dei classici software sviluppati da Google, in grado di occupare fino al 50% di spazio in meno in memoria. A completare il quadro ci sarà anche una versione di Android Oreo di Google Play tarata appositamente per mettere sotto i riflettori le app più coscienziose nell’ottimizzare le risorse disponibili sul telefono.

Android Oreo (Go Edition) fa parte del più ampio programma di rilascio di Android 8.1 al quale Google sta dando il via in queste ore sul web. Come la versione standard di Android Oreo dunque, l’edizione light seguirà un percorso di diffusione che dipenderà dai costruttori dei telefoni; non rappresenterà cioè una manna dal cielo per tutti gli smartphone attualmente costipati, ma arriverà su alcuni di quelli più economici che entreranno in commercio da qui ai prossimi mesi.

Fonte: Wired.it